I sistemi ABB per la ricarica elettrica in corrente alternata e continua in gara per il “Premio Innovazione Focus 2013”

2012-11-23 - Da novembre 2012, parte la seconda edizione del Premio Innovazione Focus, l’iniziativa editoriale patrocinata dal Politecnico di Milano sull’innovazione di aziende e prodotti della storia italiana e internazionale. ABB partecipa al concorso con le sue colonnine per la ricarica elettrica
Sostieni ABB, vota anche tu!

Nei mesi di novembre e dicembre 2012, ABB concorrerà insieme a molte altre importanti realtà italiane e internazionali al sondaggio “Premio Innovazione Focus 2013”, per il quale ha presentato i suoi sistemi di ricarica elettrica in corrente alternata e continua.

Il Premio viene assegnato alle aziende che hanno saputo innovarsi e innovare i propri prodotti sia dal punto di vista tecnologico sia da quello della sostenibilità.

L’offerta ABB per il settore dell’e-mobility comprende prodotti singoli o sistemi di ricarica completi, dotabili di piattaforme software di controllo per la gestione dell’energia erogata e dello stato di ricarica, sia in corrente alternata che continua, per fornire al guidatore tutte le soluzioni necessarie a rendere la mobilità elettrica comoda, sicura ed efficiente.

Focus presenterà i sistemi di ricarica elettrica di ABB ai suoi lettori e utenti web, che potranno votare la soluzione più innovativa tra quelle proposte dalle aziende in gara e decretare il vincitore del Premio 2013, che verrà proclamato nel mese di marzo 2013. Quest’anno i lettori saranno invitati anche a esprimere un giudizio di sostenibilità ambientale giudicando il valore green dei prodotti o del modo in cui sono realizzati.

Partecipa anche tu al sondaggio, vota le colonnine ABB sia nella classifica "Innovazione" sia nella classifica "Green". Sostieni l’innovazione nel settore dell’e-mobility di ABB, clicca su www.focus.it/innovazione >>>


Il progetto ABB per Focus:
Solo 15 minuti per ricaricare le auto elettriche

Ognuno di noi ben sa quanto la qualità della vita nelle città sia determinata in larga misura dalla mobilità. ABB, pensando all’evoluzione delle città verso un modello a basso impatto ambientale, ha sviluppato diverse soluzioni per la ricarica dei veicoli elettrici: da quella domestica per ricaricarsi durante la notte, usufruendo di tariffe low-cost, a quella destinata a grandi parcheggi, fino alla super rapida, grazie alla quale bastano solo 15 minuti per ripartire subito e avere 200 km di autonomia!

Sistemi di ricarica ABB commisurati a ogni esigenza, sicuri e facili da usare

      • Twitter
      • Facebook
      • LinkedIn
      • Weibo
      • Stampa
      • Email
    seitp202 252a6cd2a6956ea3c1257abd0046c4cc