Soluzione ABB basata su software per sostenere l'istituto di ricerca in Mongolia Interna

Asset Health Center ABB Ability™ sarà usato per la manutenzione basata sulle condizioni reali degli asset della rete elettrica e per la loro gestione prescrittiva

Zurigo (Svizzera), 22 giugno 2017 - ABB è stata scelta per fornire il software per la gestione delle prestazioni Asset Health Center all’istituto Inner Mongolia Electric Power Research (IMEPRI), una filiale di Inner Mongolia Power (IMPC) a Hohhot, in Cina.

Dal 1965, IMPC ha fornito servizi di generazione, trasmissione e distribuzione di energia alla Regione Autonoma della Mongolia Interna, che costituisce la terza area più vasta tra le province della Cina. La necessità di IMPC di assicurare una fornitura affidabile di energia ai 24 milioni di abitanti della provincia sta diventando sempre più impellente con le crescenti esigenze nel consumo e la spinta delle fonti energetiche rinnovabili.

Nell'ambito di questa missione, IMEPRI fornisce supporto tecnico e gestisce diversi laboratori di tecnologie per l’energia che si focalizzano su aree come gli esperimenti on e offline, la conformità normativa e il monitoraggio dei guasti e altre criticità. IMEPRI sta installando l’Asset Health Center di ABB presso il suo laboratorio di la manutenzione basata sulle condizioni reali delle risorse (CBM) che inizialmente si concentrerà sull’affidabilità delle attività dei trasformatori in altissima (EHV) e alta tensione nella rete elettrica.

Asset Health Center fornirà al laboratorio solide basi per il programma di manutenzione e di gestione delle risorse basata sulle condizioni. Esso consentirà la valutazione dei rischi in base alle condizioni reali delle risorse, e contribuirà a dare priorità alle esigenze di manutenzione a breve e lungo termine, incluse le riparazioni fondamentali e le sostituzioni. Nell'ambito del contratto, ABB collaborerà con IMPC in settori quali l'integrazione dei dati, back-end, collaudi, formazione e supporto alla garanzia.

“Il software di gestione delle prestazioni degli asset di ABB ha consentito a molte aziende in tutto il mondo di trarre benefici nella manutenzione delle loro risorse critiche", ha dichiarato Massimo Danieli, responsabile della Business Unit Grid Automation di ABB, parte della divisione Power Grids. "Questo è un ulteriore esempio di come ABB faccia leva sulla digitalizzazione combinata con la conoscenza approfondita delle risorse elettriche per fornire il valore del cliente.”

Le soluzioni ABB Ability™ Asset Health Center utilizzano dispositivi connessi per generare dati in grado di ridurre i tempi di inattività e le interruzioni, inclusi eventi catastrofici e attività di emergenza non pianificate. Riducono i costi, i tempi e le spese relative ai lavori pianificati, contribuendo a prolungare la vita delle risorse. Essi consentono inoltre di ridurre le spese e le esigenze di capitale circolante, riducendo al tempo stesso i rischi ambientali, regolatori e di sicurezza.

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico all’avanguardia nei prodotti per l’elettrificazione, nella robotica e nel controllo di movimento, nell’automazione industriale e nelle reti elettriche al servizio dei clienti nelle utility, nell’industria, nei trasporti e nelle infrastrutture a livello globale. Continuando una storia di innovazione lunga più di 125 anni, oggi ABB sta scrivendo il futuro della digitalizzazione industriale e guidando la quarta rivoluzione industriale ed energetica. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 132.000 dipendenti. www.abb.com



Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeSeguici su Google PlusGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB


      • Twitter
      • Facebook
      • LinkedIn
      • Weibo
      • Stampa
      • Email

    Contattaci

    Page information:
    seitp202 30449fdf2b99fd38c125815300347cfa