ABB per la sostenibilità e il risparmio energetico dell’edilizia in legno

ABB partecipa all’evento di Federlegno dedicato al tema “Il futuro del legno è oggi” con la sue soluzioni di home e building automation che consentono l’utilizzo del legno per progettare costruzioni intelligenti con un minor impatto ambientale

Sesto San Giovanni (Milano), 20 novembre 2015 – ABB, Gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, partecipa in qualità di sponsor relatore all’evento annuale di Federlegno in programma il 20 novembre a Desenzano del Garda. L’intervento ABB dal titolo “Smart Home. Il valore aggiunto e i vantaggi della Home&Building Automation” è incentrato sulle soluzioni per la realizzazione di sistemi di automazione degli impianti basate sullo standard internazionale KNX, in grado di garantire massima flessibilità in fase di progettazione e installazione, comfort, sicurezza e risparmio sui consumi energetici.

Il legno si sta affermando sempre più come materiale di eccellenza nella cosiddetta bioedilizia, che vede nella sostenibilità e nel risparmio energetico una delle chiavi del futuro, incontrando le esigenze di consumatori sempre più attenti alla qualità dei contesti abitativi in cui vivono, all’insegna del comfort, della sicurezza e dell’impatto ambientale. In quest’ottica si inseriscono le proposte di fabbricazione intelligente come le soluzioni in legno che, nel pieno rispetto dell’ambiente, stanno considerevolmente guadagnando terreno rispetto alle tradizionali costruzioni in cemento o in laterizio.

Le soluzioni per la home e building automation proposte da ABB rispondono a queste nuove esigenze dei consumatori e sono particolarmente adatte a inserirsi in un processo costruttivo che prevede una parte prefabbricata e il successivo assemblaggio in cantiere, come avviene per le costruzioni in legno.

Grazie alla flessibilità dello standard KNX, la modularità dei sistemi ABB garantisce una progettazione più flessibile, con costi di installazione minori, messa in servizio più rapida e la possibilità di prevedere integrazioni e modifiche anche nel lungo periodo senza intervenire con opere murarie o modifiche degli impianti preesistenti.

Grazie alla home automation, è possibile programmare, anche da remoto con smartphone e tablet, l’illuminazione interna ed esterna, il controllo delle temperature, il sistema di climatizzazione, fino agli impianti antintrusione e di videocitofonia, tenendo sempre sotto controllo i consumi per una gestione dell’energia più efficiente e vantaggiosa. È così possibile monitorare in tempo reale anche dall’esterno la condizione della propria casa, verificare e gestire i consumi, le prestazioni e gli standard di funzionamento di tutti gli impianti.

Le soluzioni per la home e building automation di ABB sono in linea con l’innovazione tecnologica, la cura per i dettagli, il design e l’estetica, la sicurezza, il comfort e l’efficienza energetica che le abitazioni in legno sono in grado di offrire per un futuro abitativo più sostenibile.

Informazioni su ABB

ABB (www.abb.it) è leader nelle tecnologie per l'energia e l'automazione che consentono alle utility, alle industrie e ai clienti dei settori dei trasporti e delle infrastrutture di migliorare le loro performance riducendo al contempo l'impatto ambientale. Le società del Gruppo ABB operano in oltre 100 Paesi e impiegano circa 140.000 dipendenti.


Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeSeguici su Google PlusGet LinkedIn

ABB Italia

Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTube

ABB SACE



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB

      • Twitter
      • Facebook
      • LinkedIn
      • Weibo
      • Stampa
      • Email

    Contattaci

    • Gianluigi Valerin
      Low Voltage Products Division
      Tel. +39 02 24143547
      Cell +39 335 7595281
    seitp202 8ad401460b230c0cc1257f020033738b