ABB contribuirà al progetto per autobus elettrici a guida autonoma a Singapore

Leader mondiale nell’e-mobility fornisce sistemi di ricarica veloci per un progetto rivoluzionario di bus elettrici senza conducente.

Zurigo, 11 gennaio 2018 - ABB mette nuovamente in luce il suo ruolo di leader nelle soluzioni di trasporto globale sostenibile con un nuovo progetto in collaborazione con Volvo Buses, questa volta per la Nanyang Technological University (NTU) a Singapore. Offrirà infatti i suoi Heavy Vehicle Chargers (HVC) 300P all’avanguardia per il prossimo progetto di fornitura di due autobus elettrici a guida autonoma per l’isola entro l’inizio del 2019.

Con questo progetto ABB fa un altro passo avanti verso la mobilità sostenibile, pochi giorni dopo aver annunciato la sua sponsorizzazione della prima competizione mondiale di vetture interamente elettriche della classe di motorsport internazionale FIA.

©Volvo


Il sistema di ricarica rapida HVC 300P eroga una potenza di corrente continua di 300kW e ricarica una batteria in tre-sei minuti. Si basa su OppCharge, un’interfaccia aperta per la ricarica in corrente continua di bus elettrici che viene usata a Singapore e nella regione Asia - Pacifico. L’uso di un pantografo montato sull’infrastruttura di ricarica consente di ricaricare gli autobus al capolinea senza influire sul normale funzionamento del mezzo durante il suo percorso.
Il sistema ricaricherà due bus completamente elettrici Volvo 7900 di 12 metri e Volvo e NTU realizzeranno la soluzione di guida autonoma utilizzando la piattaforma Volvo. Si tratta della prima applicazione di guida autonoma realizzata da Volvo nel settore dei trasporti pubblici a seguito del successo ottenuto utilizzando tecnologie autonome nelle operazioni di estrazione mineraria, di cava e di raccolta rifiuti.

Come ha spiegato Håkan Agnevall, Presidente di Volvo Buses; “Stiamo assistendo a un crescente interesse per i veicoli elettrici a guida autonoma nelle città di tutto il mondo. Insieme a NTU, una delle università tecnologiche leader a livello mondiale, ABB e SMRT, il principale fornitore di trasporti multimodali di superficie di Singapore, ora abbiamo la possibilità di testare varie soluzioni in condizioni realistiche in una città importante che ha grandi ambizioni per il suo trasporto pubblico”.
Uno degli autobus elettrici a guida autonoma sarà utilizzato presso il Centre of Excellence for Testing and Research of Autonomous Vehicles (CETRAN), un nuovo impianto avanzato di test di Singapore, dove i ricercatori proveranno nuove funzionalità e studieranno come l’autobus interagisce con gli altri utenti sulla strada. Il secondo veicolo verrà utilizzato per i test nel deposito degli autobus in collaborazione con SMRT. L’obiettivo del progetto è di consentire agli autobus a guida autonoma di domani di ricaricare le batterie e condurre il veicolo al lavaggio e al parcheggio in maniera completamente autonoma.

La Nanyang Technological University stima che entro il 2150 i veicoli elettrici potrebbero costituire fino al 50% del parco automobilistico di Singapore e siamo orgogliosi di contribuire a trasformare questa visione in realtà.

Tarak Mehta, Presidente della Divisione Electrification Products, ha dichiarato: “ABB è stata a lungo in prima linea nello sviluppo di soluzioni più ecologiche. Con questo progetto riaffermiamo la nostra intenzione di sviluppare l’industria dei veicoli elettrici nella regione Asia-Pacifico. I nostri sistemi di ricarica elettrica di alta qualità abbinati alla nostra piattaforma connessa basata su cloud ABB Ability™ stanno aprendo la strada affinchè i veicoli diventino più puliti, efficienti e convenienti come non mai.”

ABB consegnerà la prima delle due soluzioni di ricarica veloce HVC 300P verso la fine del 2018 quando inizierà la joint venture tra Volvo Buses e NTU. Gli autobus elettrici a guida autonoma saranno consegnati agli inizi del 2019. Finora ABB ha venduto in tutto il mondo più di 6.000 sistemi di ricarica veloci in corrente continua connessi al cloud per autovetture e veicoli commerciali. Ha inoltre stretto una collaborazione con la Formula E, nella prima serie al mondo di competizioni automobilistiche FIA internazionali per veicoli interamente elettrici, nell’ambito della sua continua spinta a promuovere la mobilità sostenibile.

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico all’avanguardia nei prodotti per l’elettrificazione, nella robotica e nel controllo di movimento, nell’automazione industriale e nelle reti elettriche al servizio dei clienti nelle utility, nell’industria, nei trasporti e nelle infrastrutture a livello globale. Continuando una storia di innovazione lunga più di 130 anni, oggi ABB sta scrivendo il futuro della digitalizzazione industriale e guidando la quarta rivoluzione industriale ed energetica. Come partner principale di Formula E, la classe di motorsport internazionale FIA con vetture interamente elettriche, ABB sta spingendo i confini della mobilità elettrica per contribuire a un futuro sostenibile. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 136.000 dipendenti. www.abb.it


Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB

      • Twitter
      • Facebook
      • LinkedIn
      • Weibo
      • Stampa
      • Email

    Contattaci

    seitp202 a2143c41fd6e4fdbc1258212003b2d4f