Le fascette Ty-Rap® celebrano il 60° anno con 28 miliardi di fascette

2018-03-27 - Thomas & Betts, società del gruppo ABB, nel 1958 inventò le fascette per legare i cavi all'interno degli aeroplani. Da allora, le sue fascette sono arrivate su Marte.

Dobbiamo ammetterlo, non le abbiamo contate una per una. Sarebbero state troppe.

Dai dati di cui disponiamo siamo certi che Thomas & Betts produrrà la sua 28-miliardesima fascetta Ty-Rap® nel 2018, in occasione del 60° anniversario di questo semplice prodotto che è diventato tanto comune nel mondo moderno.

Se le mettessimo in fila, 28 miliardi di fascette Ty-Rap potrebbero coprire la distanza tra la Terra e la Luna 22 volte, facendo ogni volta il giro di entrambi gli equatori oppure avvolgere sette volte il Sole.

È un numero incredibile. Sulla Terra, però, i numeri delle vendite non rappresentano il motivo principale della longevità delle fascette Ty-Rap. In effetti, altri concorrenti hanno probabilmente venduto più fascette da quando nel 1958 l'ingegnere Maurus C. Logan di Thomas & Betts ha brevettato Ty-Rap, la prima fascetta per cavi.
Per noi, fin dall'inizio è stata fondamentale la qualità, non la quantità. Lo stesso vale per l'innovazione.

Nel 1956, Logan notò che i lavoratori negli stabilimenti aeronautici della Boeing dovevano faticosamente annodare migliaia di metri di cavi elettrici con corde in nylon cerate che spesso causavano lacerazioni alle dita. Convinto che dovesse esserci un modo migliore, entrò nel laboratorio e dopo due anni di lavoro ne emerse con la sua invenzione: la fascetta Ty-Rap, la prima fascetta autobloccante al mondo.

Nel 1965, Thomas & Betts ha ampliato il brevetto sulla fascetta Ty-Rap includendo il caratteristico dentino di serraggio Grip of Steel® nella testa Original Oval™, in aggiunta all'altrettanto tipico corpo rigato e ruvido, al profilo arrotondato e alla coda rivolta all'insù che non scivola. Le caratteristiche base delle fascette Ty-Rap garantiscono la capacità di fissare fasci di cavi con una forza e un'affidabilità senza pari. Da allora ci sono state diverse innovazioni.

Oggi le fascette Ty-Rap sono disponibili resistenti al calore, resistenti ai raggi UV, a sostanze chimiche corrosive e a caldo o freddo estremi. È stata progettata una versione in grado di resistere a radiazioni estremamente calde e al vuoto dello spazio. Un'altra versione è stata realizzata con materiali speciali per renderla facilmente rilevabile in caso di caduta nelle linee di lavorazione delle industrie alimentari. Non solo, è stata progettata anche una tipologia di fascette Ty-Fast® che eliminano i microbi sulla loro superficie.

La lunghezza delle fascette Ty-Rap va da 10 cm circa a poco più di un 1 metro. Le fascette sono disponibili in 12 varietà e da esse sono nate numerose linee di prodotti simili, tra cui le fascette Ty-Fast interamente in nylon, le fascette per cavi Ty-Met™ interamente in metallo e le utilissime fascette Twist Tail®.
Le fascette Ty-Rap sono prodotte negli Stati Uniti, in Giappone e in Ungheria e vengono distribuite in tutto il mondo.

Le fascette Ty-Rap resistenti al calore hanno accompagnato i fratelli Coronel sulle loro Dune Buggy lungo i 9000 km del difficile percorso del Rally Dakar del 2017 in Sud America, sostengono i cavi dei motori nelle auto ad alte prestazioni della Formula 1 in Europa, legano i cavi nelle calde installazioni fotovoltaiche e nei generatori eolici sottoposti alle intemperie in ogni parte del mondo. Contribuiscono al buon funzionamento delle piattaforme di trivellazione nell'oceano. Inoltre, ETFE, la varietà più robusta, si trova sulla superficie di Marte e fissa i cavi dei land rover marziani della NASA.

Quest'anno, in occasione del 60° anniversario, assisteremo alla presentazione di una fascetta Ty-Rap ancora migliore, fino al 300% più rilevabile delle concorrenti sul mercato, e di una linea che cambia colore in presenza di calore eccessivo.

"Se i record raggiunti nei passati 60 anni possono fornire un'indicazione, è probabile che le innovazioni continueranno", ha affermato Andrew Battermann, Global Product Manager di ABB per i sistemi di fissaggio. "Perché una cosa è certa: quando le prestazioni contano veramente le fascette Ty-Rap sono pronte a fare il loro lavoro."

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico nel campo dei prodotti elettrici, robotica e movimento, automazione industriale e trasmissione elettrica per clienti nei settori dei servizi pubblici, industria, trasporti e infrastrutture a livello globale. Continuando un percorso di innovazione che dura ormai da oltre 130 anni, ABB si appresta oggi a scrivere il futuro della digitalizzazione industriale con due chiari intenti: portare l'elettricità da qualunque centrale elettrica a qualunque utenza e automatizzare la produzione industriale dalle materie prime ai prodotti finiti. ABB è partner della Formula E, il campionato della FIA dedicato alle auto elettriche, e svolge un ruolo trainante nello sviluppo della e-mobility per contribuire a un futuro sostenibile. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 135.000 dipendenti.


Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB

      • Twitter
      • Facebook
      • LinkedIn
      • Weibo
      • Stampa
      • Email

    Contattaci

    seitp202 ac09b545071c2ad7c125825c004b5dca