L’impianto digitale, o il futuro che è già qui

2017-09-22 - L’impianto digitale – in cui i dati e il mondo fisico si incontrano e dove si aprono per i clienti nuove opportunità – non è fantascienza, ma una realtà capace di portare vantaggi agli operatori in tutto il mondo. .

Guarda il video

Accresciuta complessità e flessibilità e nuovi modelli di business sono i nuovi segni distintivi del settore della generazione di energia, il quale – così come altri – sta cambiando ad una velocità e su una scala senza precedenti. La complessità è in aumento a causa di diversi fattori che coinvolgono le aree della generazione, delle infrastrutture, delle normative e della sicurezza.

Il nuovo panorama del settore dell’energia richiede tecnologie capaci di collaborare con gli operatori, specialmente nello sforzo di tradurre una massa caotica di dati generati da tutte le apparecchiature in sito in informazioni significative e utilizzabili.

Con la Terza Rivoluzione Industriale, le tecnologie del tempo permettevano ad un singolo operatore di tenere sotto controllo numerose aree di un impianto da un punto centrale, segnando così la nascita del sistema di controllo distribuito. Adesso, la Quarta Rivoluzione Industriale sta portando l’automazione a un livello di connessione sempre maggiore. Infatti, circa un terzo dei 70 milioni di dispositivi ABB connessi sono collegati con i sistemi di controllo della generazione di energia ABB. Il risultato: l’impianto digitale.

Raccogliere i dati e analizzarli per creare conoscenza sono due passi necessari nella gestione degli impianti di oggi; tuttavia concretizzare queste conoscenze nel mondo reale della gestione di un’azienda – rendendole fattibili, e offrendo soluzioni che “chiudono il cerchio” – è il terzo passo fondamentale per realizzare valore per il cliente.

Questo è quello per cui ABB si sta impegnando con il suo approccio digitale per il settore della generazione di energia. Dotato della sua tecnologia di controllo all’avanguardia ABB Ability™ Symphony Plus®, l’impianto digitale di ABB va oltre la semplice generazione di dati per applicare le informazioni risultanti dall’analisi di quegli stessi dati alla reale gestione dell’impianto, consentendo agli operatori di visualizzarne l’effetto sul loro impianto e ottenere sempre più valore dalle loro risorse.

Questo è quello che intendiamo con “chiudere il cerchio”: sbloccare nuove opportunità per i nostri clienti – riducendo i tempi di inattività, diminuendo il consumo di energia o di carburante e la manutenzione, incrementando l’efficienza delle risorse, migliorando le prestazioni e la produttività tramite l’estensione dei tempi di attività, la reattività – partendo dai loro asset e lì applicando i benefici dell’analisi dei dati.

L’impianto digitale è una filosofia, ma non è fantascienza. Il suo pieno potenziale è già insito nella maggior parte degli impianti in tutto il mondo. Si deve solo scegliere la giusta tecnologia e il giusto esperto del settore, per renderlo reale e piantare quindi le radici nel nostro futuro digitale.

ABB è leader nella progettazione e fornitura di soluzioni d’automazione integrate per l’industria della generazione di energia e dell’acqua. I nostri sistemi digitali sicuri e integrati, il service e le soluzioni per automatizzare gli impianti convenzionali, rinnovabili e dell’acqua permettono ai nostri clienti di ottimizzare le prestazioni, migliorare l’efficienza operativa e di evolvere in maniera sostenibile.



Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeSeguici su Google PlusGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB


      • Twitter
      • Facebook
      • LinkedIn
      • Weibo
      • Stampa
      • Email

    Contattaci

    Page information:
    seitp202 ce2c21df77ea273dc12581a1005ec6ee