ABB e HPE portano l’intelligenza all’interno degli impianti industriali

Partnership per fornire informazioni fruibili su impianti industriali e data center su cloud e on-premise per una maggiore produttività e innovazione

Zurigo (Svizzera), 27 novembre 2017 - ABB e Hewlett Packard Enterprise (HPE) hanno annunciato oggi una partnership strategica globale che combina le offerte digitali all’avanguardia nel settore industriale di ABB, ricomprese nel portafoglio ABB AbilityTM , con le innovative soluzioni ibride nell’information technology (IT) di HPE. La partnership consentirà di fornire ai clienti soluzioni in grado di generare insight fruibili da grandi quantità di dati industriali per aumentare l'efficienza e la flessibilità delle loro attività operative e creare vantaggi competitivi.

I clienti beneficeranno della profonda competenza di ABB nel settore delle operations technologies (OT) e della leadership di HPE nelle information technologies (IT). ABB e HPE forniranno soluzioni industriali congiunte che uniscono OT e IT per trasformare i dati industriali in informazioni approfondite e azioni automatiche, combinando piattaforme cloud ampiamente adottate, come Microsoft Azure, con sistemi IT in uso nei data center aziendali e nell’edge delle reti. L'utilizzo del giusto mix di piattaforme IT accelererà l'elaborazione dei dati negli impianti industriali e allo stesso tempo consentirà un controllo efficace dei processi industriali nei siti produttivi.

"Questa partnership strategica segna il livello successivo della trasformazione industriale digitale. Insieme, porteremo l'intelligence dalle soluzioni basate su cloud con implementazioni locali in impianti industriali e data center ottenendo maggiori tempi di esecuzione, velocità e rendimento ", ha dichiarato il CEO di ABB Ulrich Spiesshofer. "ABB e HPE forniranno soluzioni che coprono l'intera gamma di computing richiesta dalle aziende di oggi, dalla periferia al cloud fino al nucleo centrale".

Con una base installata di 70 milioni di dispositivi connessi, 70.000 sistemi di controllo digitali e 6.000 soluzioni software aziendali, ABB è un leader affidabile nell’area industriale e vanta una storia di oltre quattro decadi nella creazione di soluzioni digitali per i clienti. HPE a sua volta è un leader globale nel supporto ai clienti per l’ottimizzazione dei loro ambienti IT con tecnologie sicure, supportate da software e che si integrano perfettamente tra IT tradizionale, cloud pubblici e privati e con il vantaggio di generare risultati aziendali di grande importanza.

"Questa alleanza tra due leader globali non ha precedenti in termini di ampiezza e profondità e sarà rivoluzionaria per il progresso dell'Internet of Things industriale", ha dichiarato Meg Whitman, CEO di HPE. "Insieme ad ABB, modelleremo un futuro industriale digitale in cui viene elaborata qualsiasi cosa, dotando le macchine di intelligenza per collaborare, permettendo agli impianti di adattarsi in modo flessibile alle mutevoli esigenze produttive e consentendo alle catene di approvvigionamento globali di reagire istantaneamente agli imprevisti. Questa partnership creerà interessanti opportunità di business per i nostri clienti comuni. "

Per fornire una vera esperienza end-to-end per i clienti, la partnership ABB-HPE comprenderà la co-innovazione, il co-sviluppo, il joint market e l’assistenza.

La società di ricerca IDC prevede che la spesa mondiale sull'Internet of Things (IoT) aumenterà a 1,4 trilioni di dollari nel 2021 rispetto agli 800 miliardi di dollari nel 2017. A oggi i maggiori investimenti sono stati fatti in settori quali il manifatturiero, i trasporti e le utility1. Per sfruttare le opportunità dell'IoT, le aziende stanno investendo in nuove soluzioni che digitalizzano le loro apparecchiature industriali e le integrano con i loro ambienti IT. Unendo le forze, ABB e HPE mettono a fattor comune le capacità necessarie per accelerare questa trasformazione.

Dove è necessario il computing
L'esecuzione di processi di acquisizione, analisi e controllo dei dati in prossimità delle apparecchiature industriali aiuta i clienti a evitare i problemi di latenza, sicurezza e affidabilità associati alla comunicazione degli stessi attraverso sistemi IT remoti. ABB e HPE svilupperanno, commercializzeranno e forniranno congiuntamente soluzioni industriali digitali che aiuteranno i clienti a:

  • Creare una base di conoscenze approfondite e azioni automatiche partendo da dati industriali utilizzando le applicazioni AbilityTM su sistemi IT di livello aziendale in prossimità delle apparecchiature industriali per accelerare l'elaborazione di grandi quantità di dati
  • Gestire e controllare i processi industriali lungo tutta la catena di fornitura sfruttando l'IT ibrido per fornire un'esperienza senza soluzione di continuità dall’edge al cloud al nucleo centrale, rendendo disponibili i dati critici presenti in tutti i siti produttivi.

La partnership consentirà inoltre alle soluzioni ABB Ability™ di funzionare su piattaforme ibride come HPE ProLiant per Microsoft Azure Stack, consentendo ai clienti di implementare le applicazioni dove vorranno - sull'infrastruttura HPE negli impianti industriali e nei data center o nel cloud pubblico di Microsoft Azure - per soddisfare i requisiti specifici relativi a prestazioni, sicurezza o collaborazione incrociata.

ABB e HPE forniranno anche soluzioni congiunte per data center, tra cui
  • Automazione dei data center per consentire ai sistemi di alimentazione, raffreddamento e costruzione dei data center di adattarsi automaticamente a richieste mutevoli o imprevisti in ambito IT. A tal fine, ABB e HPE integreranno ABB Ability™ Data Center Automation, che controlla, monitora e ottimizza i servizi delle infrastrutture dei data center, con HPE OneView, il software di automazione dell'infrastruttura IT di HPE.
  • Data center edge sicuro progettato specificamente per funzionare in ambienti industriali difficili, portando la capacità IT di livello aziendale più vicina al punto di raccolta dati e di controllo macchina. Questa soluzione è stata sviluppata in collaborazione con ABB, HPE e Rittal, il più grande produttore al mondo di rack IT e sarà una soluzione per data center IT chiavi in mano rivolta a clienti industriali che consente di ottenere informazioni e azioni in tempo reale.

La partnership è stata annunciata oggi durante la conferenza HPE Discover di Madrid, dove entrambe le aziende hanno presentato le loro prime soluzioni e i prototipi sviluppati congiuntamente

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico all’avanguardia nei prodotti per l’elettrificazione, nella robotica e nel controllo di movimento, nell’automazione industriale e nelle reti elettriche al servizio dei clienti nelle utility, nell’industria, nei trasporti e nelle infrastrutture a livello globale. Continuando una storia di innovazione lunga più di 125 anni, oggi ABB sta scrivendo il futuro della digitalizzazione industriale e guidando la quarta rivoluzione industriale ed energetica. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 136.000 dipendenti. www.abb.it

Hewlett Packard Enterprise è un'azienda tecnologica leader del settore che consente ai clienti di andare oltre, più velocemente. Con il portafoglio più completo del settore, che spazia dal cloud al data center alle applicazioni per il lavoro, la nostra tecnologia e i nostri servizi aiutano i clienti in tutto il mondo a rendere l'IT più efficiente, più produttivo e più sicuro


Note:
1. IDC Worldwide Semiannual Internet of Things Spending Guide, vedi https://www.idc.com/getdoc.jsp?containerId=prUS42799917.






Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB

      • Twitter
      • Facebook
      • LinkedIn
      • Weibo
      • Stampa
      • Email

    Contattaci

    seitp202 fce4377eb953ffc7c12581ec003478e1