ABB acquisisce un’importante commessa per la fornitura di robot a Valmet Automotive per la produzione dei nuovi SUV Mercedes

Zurigo, Svizzera, 4 marzo 2016 – Le tecnologie flessibili e intelligenti di ABB aiuteranno Valmet Automotive a ridurre i costi di investimento, ad aumentare la produttività e a rispondere prontamente alle richieste del mercato.

Industria automobilistica

ABB fornirà a Valmet Automotive oltre 250 robot destinati alla fabbrica di SUV Mercedes-Benz GLC di Uusikaupunki, in Finlandia. La produzione dei modelli GLC comincerà all'inizio del 2017.

Si tratta del più grande ordine di robot industriali mai sottoscritto in Finlandia. Valmet Automotive raddoppierà così il proprio parco di robot ABB, superando quota 500. Il nuovo impianto produttivo annunciato di recente è un progetto “greenfield” costituito da linee di assemblaggio vettura e da celle per l’assemblaggio sottogruppi. I nuovi robot aumenteranno la flessibilità produttiva dell’azienda finlandese fornitrice dell’industria automobilistica, consentendole di potenziare la propria attività aumentando la produttività e accorciando i tempi di ciclo.

“Grazie alle tecnologie di ABB per una produzione flessibile e intelligente, Valmet Automotive potrà ridurre i costi di investimento, aumentare la produttività e rispondere prontamente alle richieste del mercato,” ha dichiarato Pekka Tiitinen, presidente della divisione Discrete Automation and Motion di ABB. “L’incremento della produttività industriale è uno dei fattori di crescita più rilevanti nella strategia Next Level di ABB.”

Le soluzioni ABB della robotica garantiscono a clienti come Valmet Automotive livelli di efficienza superiori nei processi manifatturieri, consentendo loro di fabbricare auto con saldature più qualità elevata, tolleranze più strette e un’ingegneria complessivamente più curata. L’ordine riguarda la famiglia di robot IRB 6700, lanciata nel 2013, che vanta maggiore robustezza e un'efficienza energetica superiore del 15% rispetto ai modelli precedenti. Grazie a una manutenzione semplificata, questo robot offre le migliori prestazioni nella categoria dei 150-300 chilogrammi abbinate ai costi di esercizio più bassi. La commessa comprende anche alcuni modelli IRB 8700, la famiglia di robot con sbraccio da 3,5 metri e capacità di carico fino a 800 kg, lanciata nel novembre 2015.

ABB è leader nella fornitura di robot industriali, con un'offerta che comprende software, periferiche, celle di fabbricazione modulari e servizi per attività di saldatura, movimentazione, assemblaggio, verniciatura e finitura, prelievo, imballaggio, pallettizzazione e asservimento di macchine. I principali settori applicativi sono l'industria automobilistica, plastica, costruzioni metalliche, fonderia, elettronica, macchine utensili, farmaceutico, food and beverage. Focalizzandosi sulle soluzioni, ABB aiuta le aziende manifatturiere ad aumentare la produttività, la qualità di prodotto e la sicurezza degli addetti. ABB ha oggi una base installata di oltre 250.000 robot in tutto il mondo.

ABB (www.abb.it) è leader globale nelle tecnologie per l'energia e l'automazione che consentono alle utility, alle industrie e ai clienti dei settori dei trasporti e delle infrastrutture di migliorare le loro performance riducendo al contempo l'impatto ambientale. Le società del Gruppo ABB operano in circa 100 Paesi e impiegano circa 135.000 dipendenti.

      • Twitter
      • Facebook
      • LinkedIn
      • Weibo
      • Stampa
      • Email

    Contattaci

    Per maggiori informazioni:
    seitp202 ffd339a97eef8007c1257f6f00545078